Comunicato ai fornitori del Comune. Split Payment - Comune di Rodengo Saiano (BS)

Il Comune | Uffici e servizi | Ragioneria | Comunicato ai fornitori del Comune. Split Payment - Comune di Rodengo Saiano (BS)

Comunicato ai fornitori del Comune. Split Payment 

Comunicazione ai fornitori relativamente alle nuove norme riguardanti i pagamenti delle fatture da parte del Comune - pagamenti al netto dell’IVA (Split Payment)

La legge di stabilità 2015 (Art. 1, comma 629, lettera b della legge 23 dicembre 2014, n. 190) ha modificato  il d.p.r. n. 633/1972, disciplinante l’applicazione dell’IVA, introducendo l’art. 17-ter. Secondo la nuova normativa per le cessioni di beni e per le prestazioni di servizi effettuate nei confronti dei Comuni, l’imposta è versata dai Comuni stessi e non, come in passato, dai fornitori.

In pratica, dal 1 gennaio 2015, il Comune non pagherà l’IVA ai fornitori ma la tratterrà e la verserà all’erario.

La nuova modalità è comunmente definita “split payment”.

I fornitori continueranno come in passato ad esporre l’IVA in fattura, aggiungendo la dicitura “scissione dei pagamenti”.

Per maggiori informazioni contattare l’ufficio Ragioneria al n. 0306817723.

Allegato:

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (241 valutazioni)