TARI - Come si calcola - Comune di Rodengo Saiano (BS)

Imposte e tasse | IUC - Imposta Unica Comunale | TARI - Tassa sui Rifiuti | TARI - Come si calcola - Comune di Rodengo Saiano (BS)

GUIDA - TARI

Come si calcola


Il tributo da corrispondere è commisurato ad anno solare e computato in base al periodo effettivo di occupazione o detenzione dei suddetti locali o aree scoperte espresso in giorni.

La Tariffa si compone di una quota fissa (QF) e di una quota variabile (QV).
La quota fissa è determinata in relazione alle componenti essenziali del costo del servizio, riferite in particolare agli investimenti per opere e ai relativi ammortamenti, mentre la quota variabile è rapportata alle quantità di rifiuti conferiti, alle modalità  del servizio fornito e all’entità dei costi di gestione, in modo che sia assicurata la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio, compresi i costi di smaltimento.

Per il calcolo della TARI, occorre tener conto che il tributo prevede la distinzione tra utenze domestiche (locali ad uso abitativo) e le utenze non domestiche (attività produttive, commerciali, di servizi, enti e associazioni).

Per le utenze domestiche, la tariffa varia in ragione della superficie dell’immobile ed è graduata a seconda del numero degli occupanti l’immobile. Per le utenze domestiche condotte da persone fisiche che vi hanno stabilito la propria residenza anagrafica, il numero degli occupanti è quello del nucleo familiare risultante all’Anagrafe del Comune al momento di elaborazione del Piano Finanziario e generarione dell’ex ruolo. Variazioni nel nucleo familiare in corso d’anno avvenute successivamente producono effetti solo previo istanza scritta da parte dei contribuenti.

Per i locali di pertinenza di utenze domestiche si applica la sola quota fissa commisurata al numero degli occupanti

Tariffa Utenze Domestiche =  ( QF x mq. X gg./365 ) + ( QV x gg./365 )

Qui di seguito si riporta la tabella relativa alle tariffe 2017 utenze domestiche

Per le Utenze Non Domestiche, la tariffa varia in ragione della superficie dei locali  e aree occupate e si distingue a seconda della tipologia di attività economica svolta.

Tariffa Utenze Non Domestiche =  ( QF + QV ) x mq x gg./365  

Qui di seguito si riporta la tabella relativa alle tariffe 2017 utenze non domestiche

All’importo del Tributo comunale, occorre infine aggiungere il Tributo provinciale per l'esercizio delle funzioni di tutela, protezione ed igiene dell'ambiente di cui all'art.19, del D.lgs. n. 504/1992 pari al 5% del tributo comunale.

Tributo provinciale = TARI  x  5%

Infine si ricorda che l’invio cartaceo del documento comporta l’addebito delle spese di stampa, imbustamento e spedizione mentre l’invio a mezzo email non comporta l’addebito delle suddette spese.

Esempio di calcolo a tariffe 2017:

  1. Utenze domestiche: abitazione di mq. 85 occupata da 2 componenti
    TARI Utenze dom. = (€ 0,2487 x 85 mq. x 365/365) + (€ 83,2854 x 365/365) = € 21,14 + € 83,28 = € 104,42
    Tributo provinciale = € 104,42 x 5% = € 5,22
    TARI per il 2017 = (€ 104,42 + € 5,22) = € 109,64 arrotondato € 110,00 (cod. tributo 3944)  
    1° rata in ACCONTO = € 55.00 (cod. tributo 3944)
    2° rata a SALDO = € 55,00 (cod. tributo 3944)
     
  2. Utenze domestiche: abitazione di mq. 85 occupata da 3 componenti e garage di pertinenza di mq. 14
    TARI Utenze dom.=(€ 0,2779 x 99 mq. x 365/365)+(€ 106,7094 x 365/365)= € 27,51 + € 106,7094 = € 134,219
    Tributo provinciale = € 134,219 x 5% = € 6,71
    TARI per il 2017 = (€ 134,21 + € 6,71) = € 140,93 arrotondato € 141,00 (cod. tributo 3944)  
    1° rata in ACCONTO = € 70,00 (cod. tributo 3944)
    2° rata a SALDO = € 71,00 (cod. tributo 3944)
     
  3. Utenze non domestiche: studio professionale di mq. 40
    TARI Utenze non domestiche = (€ 1,4933 + € 0,9750) x 40 mq. x 365/365 = € 2,4684 x 40 mq. x 1 = € 98,736
    Tributo provinciale = € 98,736 x 5% = € 4,937
    TARI per il 2017 = (€ 98,736 + € 4,937) = € 103,673 arrotondato € 104,00 (codice tributo 3944)  
    1° rata in ACCONTO = € 72,00 (cod. tributo 3944)
    2° rata a SALDO = € 72,00 (cod. tributo 3944)
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (952 valutazioni)